au pair

6 consigli per affrontare la nostalgia di casa durante le feste

Di Genesis Rivas on Dec 20, 2021
6 consigli per affrontare la nostalgia di casa durante le feste
 
Se stai soggiornando in un posto diverso dal tuo paese d'origine, è naturale che a un certo punto comincerai a sentire la mancanza di casa tua, dei tuoi amici e anche del paesaggio locale. Molti stranieri spesso provano sentimenti di nostalgia quando pensano alla propria casa, ma è qualcosa a cui si può far fronte! Tuttavia, cosa succede quando questa nostalgia arriva nel periodo di importanti feste di famiglia come Natale o Capodanno? C'è un modo sano per affrontare questo sentimento? Certo che c'è. 
 
Purtroppo, la nostalgia di casa è qualcosa che, come Au Pair, si può sperimentare in qualsiasi momento, e soprattutto durante le vacanze. Non preoccuparti, come abbiamo già detto, è qualcosa di normale. Noi di AuPair.com vogliamo aiutarti a prepararti ad affrontare questi momenti di nostalgia, ecco perché abbiamo compilato questi 6 consigli per affrontare la nostalgia di casa durante le vacanze
 

1. Non tenere tutto dentro

Il primo passo che devi fare per affrontare la nostalgia di casa è accettare ciò che stai vivendo. Questo implica riconoscere come ti senti e, soprattutto, non incolpare o giudicare te stesso per questo. Le tue emozioni sono valide e comprensibili, quindi sii gentile con te stesso. Identifica se ci sono altri fattori scatenanti oltre alle vacanze, e cerca di pensare a qualche attività che possa farti sentire meglio.
 
Parlarne con la tua famiglia, la Famiglia Ospitante, gli amici o anche piangere un po' ti farà sicuramente sentire meglio. Non aver paura di esprimere te stesso.
 

2. Parla con altre Au Pair nella tua zona

 
Ci sono probabilmente altri Au Pair che hanno nostalgia di casa, proprio come te. Prova a farti dei nuovi amici! Contattali, incontrali e organizza qualche attività da fare durante le vacanze. Potete fare una passeggiata o anche organizzare un bel pranzo insieme. Qualsiasi cosa che vi permetta di stare insieme e di sostenervi a vicenda. 
 

3. Condividi le tue tradizioni con la tua Famiglia Ospitante

Non sei solo. Come Au Pair, hai una Famiglia Ospitante di cui far parte per tutto il programma. Condividi con loro le tue tradizioni. Mostra loro cosa si fa nel tuo paese durante questo tipo di feste. Puoi insegnare loro che tipo di musica ascoltate, quali piatti cucinate, cosa siete soliti fare in famiglia, ecc. 
 
Puoi anche coinvolgere i bambini in attività che includono l'artigianato o la preparazione di piatti tipici del tuo paese. Le possibilità sono infinite.
 
Questo è un ottimo momento per creare dei ricordi speciali. Osserva le tradizioni del paese che ti ospita. Tieni un diario o scatta molte foto, così potrai raccontare alla tua famiglia le usanze che potrebbero essere nuove o interessanti per loro. 
 

4. Non isolarti

Ricordi che abbiamo detto che la tua nostalgia di casa è del tutto normale e valida? Questo non significa che devi soccombervi, isolarti dal mondo e sprofondare nella tua tristezza. Al contrario! Ora che hai identificato le tue emozioni, puoi trovare modi intelligenti per affrontarle. Uno dei migliori consigli che puoi seguire è quello di non rimanere solo.
 
La solitudine può far sì che la tua testa si riempia di pensieri negativi. Interagisci con gli altri, chiama la tua famiglia o gioca con i tuoi Host Kids per un po'. L'idea è di avere sempre compagnia e tenere la tua mente occupata.
 

5. Stai alla larga dai social media

Una buona opzione per affrontare la nostalgia di casa è contattare la tua famiglia, ma fai attenzione: non farlo troppo spesso! Una comunicazione costante può farvi sentire peggio, e per comunicazione costante intendiamo anche controllare gli aggiornamenti e le foto sui social media.
 
Probabilmente segui la famiglia e gli amici su Facebook, Instagram o altre piattaforme, e probabilmente condivideranno i ricordi delle loro vacanze. Prenditi una pausa dai social media. Non farti tentare dalla voglia di passare troppo tempo a guardare i loro profili. Questo scatenerà solo pensieri che idealizzano le vacanze passate e fanno emergere emozioni più tristi. 
 

6. Concentrati sul qui ed ora

Il cambiamento è parte naturale della vita, e si suppone che tu abbia scelto di partecipare al programma Au Pair per sperimentare diverse avventure. Cogli l'opportunità! Esplora i luoghi di interesse. Vai ai mercatini, o partecipa ai festival e agli eventi legati alle festività del tuo paese ospitante. Prova nuovi piatti, metti in pratica una tradizione locale, indossa un costume tradizionale, unisciti a un coro o fai volontariato in un'attività benefica, non c'è niente di più soddisfacente che aiutare gli altri.
 
Le vacanze sono momenti da festeggiare, godetevele. Non dimenticare che questo è un momento unico e che dopo la tua esperienza come Au Pair, la tua famiglia e i tuoi amici saranno a casa ad aspettarti per creare e condividere nuovi momenti insieme. Su con la vita!
 

Attività natalizie divertenti per i bambinida Charity il 24 Nov, 2021Leggi di più »
7 motivi per studiare in Germaniada Zun Mao il 08 Mar, 2022Leggi di più »
Alcuni commenti...
Lascia un commento:
Unisciti a noi
AuPair.com è social: visita i nostri account sui social network, unisciti alla nostra community e ricevi gli ultimi aggiornamenti dal mondo alla pari!
Iscriviti alla nostra newsletter:
Iscriviti come:
Iscrivendoti, dai il tuo consenso a ricevere informazioni da AuPair.com. Puoi annullare l'iscrizione quando vuoi.
Unisciti a noi
Non vedi l'ora di iniziare la tua esperienza alla pari? AuPair.com ti aiuterà a trovare la tua futura famiglia ospitante
Registrati con noi e scopri cosa possiamo fare per te:
Registrati come Au Pair Registrati come famiglia